MELITO DI PORTO SALVO (RC). MURO E SOTTOPASSI STAZIONE FERROVIARIA. DA ANNI SI STA GIOCANDO CON LA VITA DELLE PERSONE

La nota di Vincenzo CREA -  Referente unico dell’ANCADIC   Si chiede la urgente chiusura del pericolosissimo sottopasso “Checco”, la cui pericolosità è stata già certificata dai tecnici competenti, tant’è che nei primi giorni dello scorso mese di febbraio si era provveduto con ordinanza sindacale a interdire il passaggio e di recente

“PAESE VECCHIO”, DEVASTATO DALLE CONTINUE, COSTANTI E COPIOSE PERDITE DELLA RETE IDRICA COMUNALE. UNA DISASTRO CHE RISCHIA DI FARE FRANARE A VALLE L’ANTICO BORGO MELITESE.

Melito di Porto Salvo, 25 LUGLIO 2021 – Gli abitanti del “Paese vecchio”, costretti a convivere, da anni, con una difficilissima, drammatica e pericolosa situazione di disastro urbanistico e paesaggistico-ambientale, rischiano di perdere anche le loro abitazioni, oramai, devastate dalle continue, costanti e copiose perdite della rete idrica comunale. Una disastro

FINALMENTE QUALCOSA SI MUOVE.. LA NOTA DEL COMMISSARIO DEL CIRCOLO DI FDI DI MELITO DI PORTO SALVO GIUSEPPE SALVATORE MINNITI.

Finalmente qualcosa si muove.. Il campo sportivo, ormai chiuso da quasi un anno, sta per essere riconsegnato a breve termine nella parte terreno, fosse anche nei primi giorni di Agosto, mentre, per quanto riguarda la locazione degli spogliatoi necessita pazientare vista l’approvazione per i lavori energetici, impianto di pannelli fotovoltaici

SOTTOPASSI MELITO: UN EVIDENTE STATO DI PERICOLO PER L’INCOLUMITA’ PUBBLICA.

Melito di Porto Salvo, i sottopassi Checco e via Minicuci sono pericolanti ma riaperti e accessibili e rappresentano un evidente pericolo per cittadini e vacanzieri . Chi ha ordinato o consentito l'apertura estiva ? Che fine ha fatto l'ordinanza che li aveva interdetti. Il comune di Melito è a conoscenza?

CONTINUA IL “VALZER DELLE IN- COMPETENZE” SULLE CONCESSIONI BALNEARI A MELITO DI P.S. : ULTIMA IN ORDINE DI TEMPO, LA DETERMINA DEL COMUNE DI PRESA D’ATTO DEL DISPOSITIVO DEL CONSIGLIO DI STATO E LA DISPOSIZIONE DELLA PROROGA DELLE CONCESSIONI A SUO TEMPO RIGETTATE.

Melito di Porto salvo, 21 luglio 2021 – Continua il "valzer" della sospensione e della proroga delle concessioni balneari e, continua, il calvario dei gestori dei lidi , che dopo aver affrontato investimenti piuttosto importanti per poter far fronte alle esigenze dei progetti che avevamo programmato per la stagione estiva,

DOPO LA RICHIESTA DEL 2015 DELL’ANCADIC E DELL’ASSOCIAZIONE “AMICI DI RAFFAELE CASERTA” ANCHE IL COMUNE DI MELITO PS CHIEDE LA ROTATORIA DI PILATI, MA PER L’ANAS LO SVINCOLO È A “NORMA”.

Lazzaro  20 luglio 2021 - Con riferimento alla nota dello scorso 9 luglio avente ad oggetto: “ SS 106 Lazzaro e Melito di Porto Salvo. Controllo elettronico della velocità in modalità dinamica”, il Corpo di Polizia locale di Melito di Porto Salvo con nota dello scorso 16 luglio  diretta all’ANCADIC e

CONCESSIONI BALNEARI, IL CONSIGLIO DI STATO ACCOGLIE IL RICORSO PROPOSTO DA ALCUNI OPERATORI DEL SETTORE DI MELITO DI P.S.

Concessa " l’applicabilità della proroga legale delle concessioni demaniali marittime ,  il mantenimento dello stato dei luoghi e l’espletamento dell’attività dei ricorrenti, fino alla discussione del ricorso nel merito. Melito Porto Salvo, lidi balneari. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta), nella camera di consiglio del giorno 15 luglio

AUTOVELOX MOBILE SULLA STATALE 106 A MELITO DI PORTO SALVO. PIOGGIA DI CRITICHE DA PARTE DI TURISTI E PENDOLARI .

"TRAPPOLE PER TURISTI E PENDOLARI. Posizionano gli autovelox in periferia e lungo la Statale 106  e  non in centro dove ce ne sarebbe maggior bisogno per la sicurezza dei cittadini e dove risulta carente, se non addirittura assente, la segnaletica orizzontale e verticale, senza contare la obiettiva pericolosità e le

Top