AFFOLLATA ASSEMBLEA AL CENTRO CIVICO DI PELLARO PER LE RAGIONI DEL SÌ ALLA RIFORMA COSTITUZIONALE

“Una riforma costituzionale che ci consegnerà un’Italia più stabile, una democrazia più semplice ed accessibile, un sistema statale più pronto a recepire le esigenze degli enti locali e delle comunità che vivono sui territori e ne combattono i problemi”. Con queste parole il sindaco di Firenze Claudio Nardella ha concluso

CELEBRATA ANCHE A MELITO DI PORTO SALVO (RC) LA GIORNATA NAZIONALE DELLE FORZE ARMATE

Melito di Porto Salvo, 4 novembre 2016 - Celebrata anche a Melito Porto Salvo la giornata nazionale delle forze armate. La cerimonia organizzata dall’amministrazione comunale è stata incentrata sulla deposizione della corona d’alloro davanti ai monumenti che ricordano militari e civili caduti in guerra. Una cerimonia per pochi intimi, quella di

SCOSSE DI TERREMOTO NEL CENTRO ITALIA,PARLA L’ASSESSORE REGIONALE ALLA PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO FRANCO ROSSI

Regione Calabria 28 ottobre 2016 - L’Assessore regionale alla Pianificazione del Territorio prof. Franco Rossi – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta - ha fatto questa dichiarazione: “Le nuove drammatiche scosse di terremoto, verificatisi nel Centro Italia, hanno testimoniato nuovamente l’estrema fragilità del nostro territorio con comuni urbanisticamente diffusi e

RIFORMA COSTITUZIONALE, VENERDÌ IL DIBATTITO A PALAZZO CAMPANELLA SUL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE

Reggio Calabria 14 Ottobre 2016 - Un'occasione di confronto sulla Riforma Costituzionale per comprendere le ragioni e la possibilità di avere un Paese più stabile e più semplice. Se ne discuterà venerdì 14 ottobre, alle 18:00 al dibattito "Riforma Costituzionale. Ragioniamo?" organizzato nella sala "Federica Monteleone" di Palazzo Campanella. Al referendum del

MILANO: GRAVIDANZA E DISAGIO SOCIALE V CONGRESSO DELLA FONDAZIONE GIORGIO PARDI

Milano, 5 ottobre 2016 – L'11 e il 12 ottobre presso l’Aula Magna degli Studi di Milano la Fondazione Giorgio Pardi e ama nutri cresci presentano il congresso “Gravidanza e disagio sociale”, ideato e diretto dalla Professoressa Anna Maria Marconi. L'evento ricorda Giorgio Pardi e Mauro Buscaglia, due maestridell’Ostetricia-Ginecologia italiana, che hanno dedicato la

Top