BAGALATI. DUE DEFERIMENTI DA PARTE DEI CARABINIERI FORESTALI.

ABUSIVISMO EDILIZIO ALL’INTERNO DEL PARCO NAZIONALE D’ASPROMONTE. DUE PERSONE DEFERITE ALL’AUTORITÀ GIUDIZIARIA. Nota stampa del 22 marzo -  Nella tarda mattinata di ieri, nell’ambito di un servizio di controllo straordinario del territorio finalizzato alla repressione dei reati ambientali e coordinato dal Reparto Carabinieri Parco Nazionale Aspromonte di Reggio Calabria, i militari

CARABINIERI DELLA STAZIONE PARCO DI SAN GIORGIO MORGETO. DUE DEFERIMENTI.

Reggio Calabria, 13 marzo 2019 - Nei giorni scorsi, nell’ambito di un servizio di controllo straordinario del territorio, coordinato dal Reparto Carabinieri Parco Nazionale Aspromonte di Reggio Calabria e finalizzato alla repressione dei reati ambientali, i Carabinieri del Parco Nazionale Aspromonte hanno deferito all’Autorità giudiziaria due persone. In particolare, i Carabinieri

OPERAZIONE ROS : OPERAZIONE ANTI ‘NDRANGHETA CON 19 ARRESTI IN DIVERSE LOCALITÀ LOMBARDE E CALABRESI.

Nella mattinata di oggi, lunedì 11 marzo 2019 , i carabinieri del Ros e del comando provinciale di Bergamo stanno dando esecuzione a 19 provvedimenti cautelari emessi nei confronti di presunti appartenenti ad un sodalizio 'ndranghetistico operante secondo le indagini in Lombardia. Gli arresti, informano gli investigatori, in corso contestualmente

ARRESTATO A MALPENSA IARIA GIUSEPPE, 38ENNE DI MELITO DI PORTO SALVO (RC ,LATITANTE DAL 2016 PER FAVOREGGIAMENTO PERSONALE DI DUE BOSS DELLA ‘NDRANGHETA

Melito di Porto Salvo, 28 febraio 2019 - Nel primo pomeriggio di oggi, presso l’aeroporto di Milano Malpensa, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Reggio Calabria, in stretta collaborazione con i militari della Compagnia di Gallarate (VA) e gli agenti della Polizia di frontiera aerea, hanno arrestato il latitante IARIA

‘NDRANGHETA. CATTURATO DAI CARABINIERI IL LATITANTE FRANCESCO STRANGIO DI SAN LUCA (RC). SI NASCONDEVA NEL COSENTINO

Questa notte i Carabinieri di Reggio Calabria e Cosenza hanno catturato Francesco STRANGIO, latitante pericoloso. L’uomo, in fuga da un anno, è stato rintracciato a Rose, piccolo comune del cosentino in un appartamento all’ultimo piano di un condominio del centro abitato. Pluripregiudicato ritenuto contiguo alla cosca Strangio-Janchi di San Luca, Strangio

REGGIO CALABRIA: TRAFUGAVANO SIGARETTE DA UN DISTRIBUTORE AUTOMATICO DI UNA TABACCHERIA. ESEGUITE DUE MISURE CAUTELARI.

Indagini condotte dalla Stazione Carabinieri Forestale di Reggio Calabria, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Reggio Calabria I militari del Gruppo Carabinieri Forestale, Stazione di Reggio Calabria,  hanno dato esecuzione ad un ordinanza applicativa di misure cautelari, emessa dal GIP del Tribunale di Reggio Calabria, nei confronti di due

SENTENZA “RICATTO”: SCARCERAZIONE DI TUTTI GLI IMPUTATI CON 6 CONDANNE E DUE ASSOLUZIONI. IAMONTE E SCHIMIZZI, FINISCONO AI DOMICILIARI.

Al termine di un dibattimento lungo, di un processo delicato e complesso, andato in scena al Tribunale di Reggio Calabria, per gran parte a porte chiuse, il Tribunale di Reggio Calabria, presieduto da Silvia Capone, ha disposto la scarcerazione di tutti gli imputati , condannando sei degli otto giovani che

Top