PIERPAOLO ZAVETTIERI SU ESONDAZIONE TORRENTE TUCCIO, DANNI CONDOTTA SORICAL E INTERRUZIONE SERVIZIO IDRICO

Melito di Porto Salvo, 9 novembre 2018 - L'Intervista al Sindaco di Roghudi (RC) e consigliere Città Metropolitana Pierpaolo Zavettieri sui danni provocati dall'esondazione del Torrente Tuccio alla condotta Sorical che ha determinato gravi disagi alle popolazioni dei Comuni di Reggio Calabria (Zona sud fino a Pellaro), Montebello Jonico, Roghudi,

MELITO DI PORTO SALVO, CONDOTTA SORICAL E INTERRUZIONE SERVIZIO IDRICO , SONO PIÙ SERI DEL PREVISTO I DANNI CAUSATI DALL’ESONDAZIONE DEL TUCCIO. INDIVIDUATA ALTRA PERDITA NELL’ATTRAVERSAMENTO A MONTE BRIGLIA DI PRUNELLA.

Melito di Porto Salvo,08 novembre 2018 - Sono più seri del previsto i danni causati dall’esondazione del torrente Tuccio nel comune di Melito Porto Salvo . L’esondazione della fiumara in località Musupuniti e San Fantino, ha determinato la distruzione dei muri arginali e della condotta Sorical, provocando l’interruzione della fornitura

LAVORI A RITMO FORZATO PER IL RIPRISTINO DELLA CONDOTTA SORICAL IN LOCALITÀ MUSUPUNITI, DISTRUTTA DALL’ONDATA DI MALTEMPO DEI GIORNI SCORSI.

Lotta contro il tempo di uomini e mezzi della Sorical, che lavorano ininterrottamente, all'interno del pericoloso ed inondato Torrente Tuccio, per ripristinare la condotta distrutta dall'ondata di maltempo dei giorni scorsi. L'esondazione della fiumara in località Musupuniti e San Fantino, ha determinato la distruzione dei muri arginali e della condotta

ENNESIMA ESONDAZIONE FIUMARA TUCCIO DI MELITO PS. E’ NECESSARIO L’INTERVENTO DELL’ESERCITO-GENIO MILITARE.

"la scrivente associazione  chiede in Primis al Signor Ministro dell’interno di inviare l’esercito – Genio Militare- acchè provveda a eseguire interventi celeri e adeguati tra cui opere a monte, di ordinare immediatamente alla regione Calabria la tempestiva  scolmatura dell’alveo fluviale e da subito evacuare la popolosa frazione di Pallica la

MELITO PORTO SALVO: IL COORDINATORE CITTADINO DELLA LEGA PROF.SSA CATERINA CAPPONI PRESENTA LA SUA SEGRETERIA DI COORDINAMENTO

Primi passi organizzativi della “Lega per Salvini “a Melito di Porto Salvo, dopo l’ufficializzazione dell’incarico di Coordinatore comunale del partito alla Prof. Caterina Capponi, avvenuta, nel corso di un partecipato incontro pubblico, svoltosi, Giovedì 25 ottobre, presso i locali dell’ex-mercato coperto – Melito di Porto Salvo, alla presenza del Coordinatore

MELITO DI PORTO SALVO, IL TORRENTE TUCCIO, ENNESIMO INCONTRO IN PREFETTURA E SOPRALLUGO DEI TECNICI E DEI SINDACI

Si susseguono gli incontri in Prefettura ma, ad oggi,nessuna iniziativa seria e definitiva, è stata intrapresa, per mettere in sicurezza la pericolosa Fiumara che, il Sindaco di Melito Giuseppe Meduri, aveva definito, NON A CASO, una vera bomba ad orologeria. Nell’alveo del Tuccio, oltre alla condotta Sorical passa la condotta

MELITO DI PORTO SALVO, IL TORRENTE TUCCIO ESONDA E DISTRUGGE BERGAMOTTETI E LA CONDOTTA DELL’ACQUEDOTTO: PESANTI DISAGI ALL’EROGAZIONE DELL’ACQUA .

Le violente ed ininterrotte precipitazioni sul versante jonico-reggino hanno causato l’esondazione del Torrente Tuccio, distruggendo molte coltivazioni di bergamotto. In località San Fantino, Chorio e Musupuniti del Comune di Melito Porto Salvo, con la distruzione dei muri d’argine, praticamente inesistenti, e della condotta Sorical, già riparata nei giorni scorsi, provocando

CAMPO NOMADI MELITO:”CONTROLLORI E CONTRALLATI”, ASSOCIATI IN UN GROVIGLIO AMBIGUO E PATOLOGICO DI RESPONSABILITÀ.

A Melito di P.S. c’è un problema irrisolto da decenni che l'amministrazione comunale è obbligata a risolvere. Negli ultimi anni, il campo è diviso in due aree, quella storica dell'antico ghetto, con al centro il vecchio palazzetto dello sport, e quella moderna, con al centro la caserma della Polizia Municipale

Top