Melito di Porto Salvo. Degrado ponte stradale di Prunella. Lo ripetiamo: quanto sono affidabili i nostri ponti, viadotti e cavalcavia stradali? E’ urgente il monitoraggio

Sento il dovere d’avvertire codeste spettabili Istituzioni del degrado in cui versa il ponte stradale di Prunella, in particolare l’impalcato sottostante, ove è ben visibile la corrosione e l’ossidazione delle armature dovuta al distacco del copriferro in diversi e diffusi tratti dell’intero impalcato, affinché si effettui un’ indagine visiva e

Melito PS. Richiesta attività ispettiva visiva e tecnica e conseguenziali interventi di risanamento del calcestruzzo e strutture connesse del ponte ferroviario di Pilati sul “torrente Tuccio”.

Melito PS 22 aprile 2021 -Scrivo quale Referente unico dell’A.N.CA.DI.C, associazione che promuove e tutela il patrimonio paesaggistico e l’ambiente salubre e la viabilità per chiedere un’attività ispettiva visiva e tecnica e conseguenziali interventi di risanamento del calcestruzzo sul ponte ferroviario di Pilati sul torrente “Tuccio” e strutture connesse nella

Pericolosità ponte stradale Pilati. Crea dell’ ANCADIC: ben vengano le prove di carico, ma le indagini visive avrebbero dovuto suggerire immediati interventi

Lazzaro 21 aprile  2021 - Con richiesta del 18 ottobre 2018 l’ANCADIC chiedeva ad alcune competenti Istituzioni, tra cui al comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria, un urgente accertamento tecnico per certificare lo stato di pericolo per la circolazione veicolare e pedonale rappresentato dalle condizioni di forte

Operazine “Dioniso” : arrestate 7 persone e sequestrati 118 kg di marijuana

Nelle prime ore di oggi, nelle province di Reggio Calabria, Chieti e Milano, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, con il supporto dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria, del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia e dei Comandi Arma competenti per territorio, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di applicazione

Melito, eliminato il ghetto storico di Via Del Fortino ed assegnati gli alloggi alle famiglie. UnMondoDiMondi : Un ottimo esempio per tutti, non solo in ambito locale.

Il 19 aprile 2021 diventa una data memorabile per Melito Porto Salvo. Il Comune, grazie alla determinazione ed al lavoro della Commissaria prefettizia d.ssa Colosimo, dei due subcommissari, dr Maldonato e dr Picone, e del  Comandante della Polizia municipale, avv.to  Laganà, ha infatti demolito quel che rimaneva del  ghetto di Via Del

Sgombero campo Nomadi via del Fortino a Melito: Il commissario di FDI , Giuseppe Salvatore Minniti, si congratula con la commissaria Colosimo e collaboratori.

Finalmente, dopo tanti anni - a memoria almeno trenta - si è iniziato lo sgombero di quell'area che, negli anni ’90, era destinata allo sport, dove il palazzetto da fiore all’occhiello e punto di riferimento per i giovani fu poi deturpato e abbandonato, andando a costituire l’ennesima cattedrale nel deserto. Ora

Statale 106 e rilancio dell’area Jonica, Sindaco Falcomatà a confronto con il viceministro Morelli

Il primo Cittadino metropolitano a Locri insieme ai sindaci dell’area per fare il punto sulle politiche di sviluppo Le strategie di sviluppo che interessano da vicino l’area del versante Jonico reggino, con particolare attenzione al tema del rilancio della Statale 106, sono stati al centro dell’incontro tra il viceministro alle Infrastrutture

SOTTOSEGR. NESCI: “GRANDE LAVORO DI CANCELLERI PER ACCELERARE LE FASI DI REALIZZAZIONE DELLA SS 106 JONICA, ARTERIA FONDAMENTALE PER IL SUD”

Corigliano Rossano, 14 apr – “Esprimo grande soddisfazione per lo stato dell’arte dei lavori del nuovo tracciato della strada statale 106 Jonica, la tratta Rossano-Sibari” fa sapere la Sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale On. Dalila Nesci dopo l'incontro con il Sottosegretario al Ministero delle infrastrutture e della

Top