MEGLIO TARDI CHE….MAI!!! RIAPRE, A DUE ANNI DALLA CHIUSURA, LA SEDE INPS DI MELITO PORTO SALVO

Melito di Porto Salvo,15 gennaio 2021 - Questa mattina, con la partecipazione (in collegamento video) del Presidente dell'INPS, Pasquale Tridico, il direttore generale dell’Inps Calabria, Giuseppe GRECO e il Direttore provinciale INPS di Reggio Calabria, Angelo Maria MANNA, hanno inaugurato i nuovi uffici, della sede INPS di Melito, dismessi a

Sulle strade di Melito di Porto Salvo le Buche e le Pozzanghere più famose d’Italia mettono a rischio la sicurezza dei trasporti e dei cittadini.

Melito di Porto Salvo, 7 gennaio 20121 - Le strade del comune di  Melito di Porto Salvo versano in condizioni penose e sono oramai diventate pericolose e impraticabili a causa delle grosse buche piene di acqua putrida e fango . Difficile trovare, soprattutto lungo le vie centrali, un’arteria, che non sia

Reggio Calabria. Controlli dei Carabinieri N.A.S: sequestrati circa 600 kg. di carne per mancanza di tracciabilità, denunciato 67enne per detenzione illecita di cardellini

L’attività di controllo dei Carabinieri, continua incessante, nell’ottica di prevenzione e contrasto, anche nello specifico settore delle sofisticazioni, frodi alimentari e sanità, con l’obiettivo di individuare la peculiarità degli illeciti che si perseguono, nell’ambito della sfera produttiva, commerciale ed etico-sociale, specie in questo periodo di festività in cui risulta più

GIOIA TAURO. CONTROLLI A LARGO RAGGIO DEI CARABINIERI: SANZIONI FINO A 7.800 EURO PER VIOLAZIONI NORMATIVA ANTI-COVID.

Nei giorni appena trascorsi, a Gioia Tauro, i Carabinieri, hanno intensificato i controlli, con l’obiettivo principale di monitorare il corretto rispetto delle normative connesse al contrasto della diffusione del virus COVID 19 e garantire “adeguati livelli di protezione” in ogni settore, in armonia con i protocolli nazionali anti-contagio. In tale quadro,

SAN LORENZO E CONDOFURI: CONTROLLI DEI CARABINIERI SULLA FILIERA AGROALIMENTARE, SANZINI FINO A 16.000 EURO

Nei giorni scorsi, a San Lorenzo e Condofuri , i Carabinieri, nell’ambito di servizi volti a verificare il rispetto della normativa anti - Covid 19, hanno eseguito mirate verifiche a due grandi aziende locali attive nell’agricoltura intensiva, eseguendo, nel complesso, sanzioni amministrative pari a circa 16.000 euro nei confronti di

MONTEBELLO JONICO. SEQUESTRATI DAI CARABINIERI 403 FUOCHI PIROTECNICI CON CIRCA 74 KG DI POLVERE DA SPARO IN ASSENZA DI TITOLO AUTORIZZATIVO, DENUNCIATO 66ENNE DEL POSTO

Nota stampa del 17 dicembre Nella giornata di ieri, a Montebello Jonico, i Carabinieri, nell’ambito di controlli volti al contrasto dell’illecita detenzione di materiale pirotecnico, hanno denunciato in stato di libertà P. D., cl.54 del luogo, per omessa denuncia, fabbricazione/commercio abusivi e omessa custodia di materie esplodenti. In particolare, i militari dell’Arma,

Roma: Calabria “zona gialla”, Sapia (M5S) chiede a Conte e Speranza di verificare l’attendibilità dei dati Covid provenienti dalla Calabria

«Verificare l’attendibilità dei dati Covid provenienti dalla Calabria e assicurare la puntuale gestione dell’emergenza sanitaria e del Programma operativo Covid nel territorio della regione». L’ha chiesto ufficialmente il deputato M5S Francesco Sapia, della componente commissione Sanità, al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e al ministro della Salute, Roberto Speranza. Infatti,

Top