MELITO DI PORTO SALVO (RC). MURO E SOTTOPASSI STAZIONE FERROVIARIA. DA ANNI SI STA GIOCANDO CON LA VITA DELLE PERSONE

La nota di Vincenzo CREA -  Referente unico dell’ANCADIC   Si chiede la urgente chiusura del pericolosissimo sottopasso “Checco”, la cui pericolosità è stata già certificata dai tecnici competenti, tant’è che nei primi giorni dello scorso mese di febbraio si era provveduto con ordinanza sindacale a interdire il passaggio e di recente

“PAESE VECCHIO”, DEVASTATO DALLE CONTINUE, COSTANTI E COPIOSE PERDITE DELLA RETE IDRICA COMUNALE. UNA DISASTRO CHE RISCHIA DI FARE FRANARE A VALLE L’ANTICO BORGO MELITESE.

Melito di Porto Salvo, 25 LUGLIO 2021 – Gli abitanti del “Paese vecchio”, costretti a convivere, da anni, con una difficilissima, drammatica e pericolosa situazione di disastro urbanistico e paesaggistico-ambientale, rischiano di perdere anche le loro abitazioni, oramai, devastate dalle continue, costanti e copiose perdite della rete idrica comunale. Una disastro

FINALMENTE QUALCOSA SI MUOVE.. LA NOTA DEL COMMISSARIO DEL CIRCOLO DI FDI DI MELITO DI PORTO SALVO GIUSEPPE SALVATORE MINNITI.

Finalmente qualcosa si muove.. Il campo sportivo, ormai chiuso da quasi un anno, sta per essere riconsegnato a breve termine nella parte terreno, fosse anche nei primi giorni di Agosto, mentre, per quanto riguarda la locazione degli spogliatoi necessita pazientare vista l’approvazione per i lavori energetici, impianto di pannelli fotovoltaici

SOTTOPASSI MELITO: UN EVIDENTE STATO DI PERICOLO PER L’INCOLUMITA’ PUBBLICA.

Melito di Porto Salvo, i sottopassi Checco e via Minicuci sono pericolanti ma riaperti e accessibili e rappresentano un evidente pericolo per cittadini e vacanzieri . Chi ha ordinato o consentito l'apertura estiva ? Che fine ha fatto l'ordinanza che li aveva interdetti. Il comune di Melito è a conoscenza?

CONTINUA IL “VALZER DELLE IN- COMPETENZE” SULLE CONCESSIONI BALNEARI A MELITO DI P.S. : ULTIMA IN ORDINE DI TEMPO, LA DETERMINA DEL COMUNE DI PRESA D’ATTO DEL DISPOSITIVO DEL CONSIGLIO DI STATO E LA DISPOSIZIONE DELLA PROROGA DELLE CONCESSIONI A SUO TEMPO RIGETTATE.

Melito di Porto salvo, 21 luglio 2021 – Continua il "valzer" della sospensione e della proroga delle concessioni balneari e, continua, il calvario dei gestori dei lidi , che dopo aver affrontato investimenti piuttosto importanti per poter far fronte alle esigenze dei progetti che avevamo programmato per la stagione estiva,

REGGIO: VIGILI IN MANETTE. 2 AGLI ARRESTI DOMICILIARI E ALTRI 7 SOSPESI PER UN ANNO. IL SINDACO FALCOMATÀ : COMUNE PARTE LESA.

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria hanno eseguito, in data odierna, un’ordinanza di applicazione della misura cautelare personale coercitiva degli arresti domiciliari nei confronti di 2 agenti della Polizia Locale di Reggio Calabria e della misura cautelare personale interdittiva della sospensione dall’esercizio del pubblico

REGGIO CALABRIA (RC) – DETENEVA ILLEGALMENTE 18 CARDELLINI CATTURATI IN NATURA. UNA PERSONA DENUNCIATA.

Militari del Nucleo Carabinieri CITES di Reggio Calabria hanno deferito in stato di libertà L.D., settantaduenne di Reggio Calabria, responsabile del possesso illegale di 18 esemplari di Cardellini (Carduelis carduelis L), specie particolarmente protetta dalla legge, rinvenuti rinchiusi in gabbie all’interno di un garage del quartiere Gebbione di Reggio Calabria. Lo

DOPO LA RICHIESTA DEL 2015 DELL’ANCADIC E DELL’ASSOCIAZIONE “AMICI DI RAFFAELE CASERTA” ANCHE IL COMUNE DI MELITO PS CHIEDE LA ROTATORIA DI PILATI, MA PER L’ANAS LO SVINCOLO È A “NORMA”.

Lazzaro  20 luglio 2021 - Con riferimento alla nota dello scorso 9 luglio avente ad oggetto: “ SS 106 Lazzaro e Melito di Porto Salvo. Controllo elettronico della velocità in modalità dinamica”, il Corpo di Polizia locale di Melito di Porto Salvo con nota dello scorso 16 luglio  diretta all’ANCADIC e

2 RAGAZZI MORTI. IL BILANCIO DELL’ENNESIMO TRAGICO SINISTRO AVVENUTO QUESTA NOTTE SULLA S.S.106. CONTINUA LA STRAGE DI STATO SULLA S.S.106 IN CALABRIA!

Tragico il bilancio dell’ennesimo incidente avvenuto sulla S.S.106 a Corigliano-Rossano ALTEA E RAFFALEE: 6 VITTIME SULLA S.S.106 DAL PRIMO GENNAIO 2021 L’Organizzazione di Volontariato “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” con immenso dolore ed altrettanta tristezza comunica l’ennesimo tragico incidente stradale avvenuto questa notte lungo la statale 106 jonica, nel comune di

Top