CONCESSIONI IN CALABRIA, FEDERBALNEARI CALABRIA: I COMUNI SI RIBELLANO ALLE INDICAZIONI DELLA REGIONE E NON ESTENDONO LE CONCESSIONI AL 2033.

Sui comuni costieri della Calabria vi è una progressiva disapplicazione delle norme statali dopo oltre 20 mesi di concessione rilasciata per il periodo previsto dalla legge al 2033. E’ quanto denuncia Federbalneari Calabria in merito alla non applicazione delle leggi statali e atti regionali di conferma della fase transitoria al

Reggio Calabria ,due persone arrestate dai Carabinieri per tentata estorsione, danneggiamento mediante incendio, porto di arma in luogo pubblico.

Due persone sono state arrestate dai Carabinieri di Reggio Calabria per tentata estorsione, danneggiamento mediante incendio, porto di arma in luogo pubblico. L’episodio al centro dell’indagine coordinata dalla DDA reggina è l’incendio di un esercizio pubblico per “ammorbidire”un esercente, riottoso nell’accettare la proposta di acquisto recapitata da un esponente della ‘ndrangheta

GIOIA TAURO: I CARABINIERI SEQUESTRANO 300MILA EURO, DENUNCIATE TRE PERSONE PER RICICLAGGIO

Nei giorni scorsi, i Carabinieri del Gruppo di Gioia Tauro, nell’ambito di servizi disposti dal Comando Provinciale di Reggio Calabria, finalizzati alla prevenzione ed alla repressione dei reati in genere, supportati in fase esecutiva dei militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria, hanno effettuato mirati controlli in contrada Guardiola del

Melito: confronto costruttivo tra il commissario di FDI del circolo di Melito, Giuseppe Salvatore Minniti e i commissari prefettizi su Viabilità, rifiuti, campo sportivo e stabilimenti balneari.

Nella giornata di martedì 18 maggio 2021, il commissario di FDI del circolo di Melito, Giuseppe Salvatore Minniti, e una delegazione del partito, ha incontrato i commissari prefettizi per fare il punto sulle problematiche del comune. Viabilità, rifiuti, campo sportivo e stabilimenti balneari. E su quest'ultimo tema, il commissario si

Gestione del demanio marittimo a uso turistico-ricreativo, il circolo FDI di Melito di Porto Salvo chiede una proroga al 31 di ottobre

Sulla gestione del demanio marittimo a uso turistico-ricreativo, la politica continua a fare confusione. E questo è il momento più urgente per fare chiarezza. L’estensione della durata delle concessioni in oggetto al 2033, operata dalla legge 145/2018, ci sembra il momento più opportuno, e forse anche urgente, per fare chiarezza

Melito di Porto Salvo. Degrado ponte stradale di Prunella. Lo ripetiamo: quanto sono affidabili i nostri ponti, viadotti e cavalcavia stradali? E’ urgente il monitoraggio

Sento il dovere d’avvertire codeste spettabili Istituzioni del degrado in cui versa il ponte stradale di Prunella, in particolare l’impalcato sottostante, ove è ben visibile la corrosione e l’ossidazione delle armature dovuta al distacco del copriferro in diversi e diffusi tratti dell’intero impalcato, affinché si effettui un’ indagine visiva e

Melito PS. Richiesta attività ispettiva visiva e tecnica e conseguenziali interventi di risanamento del calcestruzzo e strutture connesse del ponte ferroviario di Pilati sul “torrente Tuccio”.

Melito PS 22 aprile 2021 -Scrivo quale Referente unico dell’A.N.CA.DI.C, associazione che promuove e tutela il patrimonio paesaggistico e l’ambiente salubre e la viabilità per chiedere un’attività ispettiva visiva e tecnica e conseguenziali interventi di risanamento del calcestruzzo sul ponte ferroviario di Pilati sul torrente “Tuccio” e strutture connesse nella

Pericolosità ponte stradale Pilati. Crea dell’ ANCADIC: ben vengano le prove di carico, ma le indagini visive avrebbero dovuto suggerire immediati interventi

Lazzaro 21 aprile  2021 - Con richiesta del 18 ottobre 2018 l’ANCADIC chiedeva ad alcune competenti Istituzioni, tra cui al comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria, un urgente accertamento tecnico per certificare lo stato di pericolo per la circolazione veicolare e pedonale rappresentato dalle condizioni di forte

Operazine “Dioniso” : arrestate 7 persone e sequestrati 118 kg di marijuana

Nelle prime ore di oggi, nelle province di Reggio Calabria, Chieti e Milano, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, con il supporto dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria, del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia e dei Comandi Arma competenti per territorio, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di applicazione

Top