CONCESSIONI BALNEARI, IL CONSIGLIO DI STATO ACCOGLIE IL RICORSO PROPOSTO DA ALCUNI OPERATORI DEL SETTORE DI MELITO DI P.S.

Concessa " l’applicabilità della proroga legale delle concessioni demaniali marittime ,  il mantenimento dello stato dei luoghi e l’espletamento dell’attività dei ricorrenti, fino alla discussione del ricorso nel merito. Melito Porto Salvo, lidi balneari. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta), nella camera di consiglio del giorno 15 luglio

AUTOVELOX MOBILE SULLA STATALE 106 A MELITO DI PORTO SALVO. PIOGGIA DI CRITICHE DA PARTE DI TURISTI E PENDOLARI .

"TRAPPOLE PER TURISTI E PENDOLARI. Posizionano gli autovelox in periferia e lungo la Statale 106  e  non in centro dove ce ne sarebbe maggior bisogno per la sicurezza dei cittadini e dove risulta carente, se non addirittura assente, la segnaletica orizzontale e verticale, senza contare la obiettiva pericolosità e le

PSICHIATRIA , CONTINUA LA PROTESTA E L’OCCUPAZIONE DELL’ASP DI REGGIO CALABRIA . COLLEGAMENTO CON AURELIO MONTE USB

Gli operatori che si occupano dei lavoratori psichiatrici nelle Strutture residenziali psichiatriche (senza retribuzione, dal mese di gennaio 2021), abbandonati in un disperato e vergognoso "limbo" di dolore e frustazione personale e familiare, continuano, ad oltranza , la loro protesta , rivendicando il diritto delle loro prestazioni di supporto riabilitativo,

CARABINIERI NAS DI REGGIO CALABRIA: DEFERITI 49 DIPENDENTI DELL’ASP REGGINA PER TRUFFA E FALSO.

I Carabinieri del Nas di Reggio Calabria, a conclusione di una indagine denominata “Johnny” e coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi, Sostituto Procuratore Dott. Rocco Cosentino, hanno notificato un avviso di conclusione indagini ed informazione di garanzia nei confronti di 49 dipendenti dell’Azienda Ospedaliera Provinciale di

I LAVORATORI DELLA PSICHIATRIA, DA SEI MESI SENZA STIPENDIO, OCCUPANO PACIFICAMENTE I LOCALI ASP DI REGGIO CALABRIA

Coolap: la lunga lotta dei lavoratori oppressi Manca sempre più da parte della politica e di chi la rappresenta nei luoghi istituzionali l’attitudine a discernere il “bene dal male”.   I pazienti e gli operatori ridotti a numeri, a cosa.  La burocrazia, in questo caso mercificazione e mortificazione dell’umano, non guarda la persona,

LA SALUTE MENTALE ABBANDONATA DALLO STATO NELLE PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA. ILLOGICO ED OMISSIVO IL COMPORTAMENTO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO DELL’ASP DI REGGIO CALABRIA.

Pazienti psichiatrici della provincia reggina, abbandonati in un disperato e vergognoso "limbo" di dolore e frustrazione personale e familiare. Una via crucis, pesantissima, tra ricoveri "negati" nelle strutture psichiatriche dell'Asp 5 di Reggio Calabria con "deportamento" dei malati in diverse strutture su tutta la regione e mancato pagamento, dal mese di gennaio

Melito, liquame fognario in Via Centola. Il commissario di FDI, Giuseppe Salvatore Minniti, denuncia il grave stato di abbandono e di emergenza sanitaria.

Problemi di ogni genere al Comune di Melito di Porto Salvo (RC), un territorio in frantumi ed annientato in ogni divisione, sport, viabilità, condotte idriche, rifiuti, ecc...Non si fa in tempo a concentrarsi su una problematica che viene posta all'attenzione un'altra di altrettanta ed enorme gravità. I residenti della via

Top