PSICHIATRIA , CONTINUA LA PROTESTA E L’OCCUPAZIONE DELL’ASP DI REGGIO CALABRIA . COLLEGAMENTO CON AURELIO MONTE USB

Gli operatori che si occupano dei lavoratori psichiatrici nelle Strutture residenziali psichiatriche (senza retribuzione, dal mese di gennaio 2021), abbandonati in un disperato e vergognoso "limbo" di dolore e frustazione personale e familiare, continuano, ad oltranza , la loro protesta , rivendicando il diritto delle loro prestazioni di supporto riabilitativo,

I LAVORATORI DELLA PSICHIATRIA, DA SEI MESI SENZA STIPENDIO, OCCUPANO PACIFICAMENTE I LOCALI ASP DI REGGIO CALABRIA

Coolap: la lunga lotta dei lavoratori oppressi Manca sempre più da parte della politica e di chi la rappresenta nei luoghi istituzionali l’attitudine a discernere il “bene dal male”.   I pazienti e gli operatori ridotti a numeri, a cosa.  La burocrazia, in questo caso mercificazione e mortificazione dell’umano, non guarda la persona,

Reggio Calabria ,due persone arrestate dai Carabinieri per tentata estorsione, danneggiamento mediante incendio, porto di arma in luogo pubblico.

Due persone sono state arrestate dai Carabinieri di Reggio Calabria per tentata estorsione, danneggiamento mediante incendio, porto di arma in luogo pubblico. L’episodio al centro dell’indagine coordinata dalla DDA reggina è l’incendio di un esercizio pubblico per “ammorbidire”un esercente, riottoso nell’accettare la proposta di acquisto recapitata da un esponente della ‘ndrangheta

Operazine “Dioniso” : arrestate 7 persone e sequestrati 118 kg di marijuana

Nelle prime ore di oggi, nelle province di Reggio Calabria, Chieti e Milano, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, con il supporto dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria, del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia e dei Comandi Arma competenti per territorio, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di applicazione

Città Metropolitana, Comune di Reggio Calabria e Reggina 1914 insieme per lo sviluppo delle strutture sportive cittadine.

Reggio Cal. 22 marzo 2021 - Si è svolto questa mattina a Palazzo San Giorgio l'incontro tra il sindaco metropolitano di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà e i vertici della società amaranto. Presente il responsabile delle relazioni esterne del Club Fabio De Lillo insieme al nuovo nuovo Direttore Generale Giuseppe Mangiariano. Al

IL BENVENUTO DEL SINDACO METROPOLITANO GIUSEPPE FALCOMATÀ AL NUOVO ARCIVESCOVO DELL’ARCIDIOCESI REGGIO CALABRIA – BOVA MONSIGNOR FORTUNATO MORRONE: “ACCOGLIAMO CON GIOIA IL NUOVO PRESULE”

Monsignor Fortunato Morrone, nuovo Arcivescovo della diocesi di Reggio Calabria - Bova “L’avvio del nuovo corso per la Chiesa reggina, sotto la guida di Monsignor Fortunato Morrone, nuovo Arcivescovo della diocesi di Reggio Calabria - Bova, rappresenta un momento di profonda e autentica partecipazione collettiva e spirituale che abbraccia ed emoziona

Presentato a Reggio Calabria un nuovo servizio di comunicazione per i cittadini

Reggio Cala. 19 marzo 2019 - Presentato questa mattina a Palazzo San Giorgio il nuovo servizio di comunicazione delle emergenze e di pubblica utilità, uno strumento di comunicazione diretta, rivolta ai cittadini, che consente di inviare per mezzo di chiamate telefoniche vocali, informazioni utili in caso di emergenze, calamità naturali,

PREMATURA SCOMPARSA DELLA MOGLIE DI COSIMO SFRAMELI , CAPITANO IN QUESCIENZA DELL’ARMA DEI CARABINIERI

Reggio Calabria Il Sindaco Giuseppe Falcomatà e la Città Metropolitana di Reggio Calabria esprimono il più sincero cordoglio per la prematura scomparsa della signora Mirella Sofia, moglie di Cosimo Sframeli, Capitano in quiescenza dell'Arma dei Carabinieri che ha operato in prima linea nella lotta alla criminalità organizzata in diversi comandi

Conferite le deleghe ai Consiglieri della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Il Sindaco Giuseppe Falcomatà: “Serve un forte lavoro di squadra”

Il sindaco Giuseppe Falcomatà, questa mattina nel salone “Monsignor Ferro”, ha conferito le deleghe ai consiglieri metropolitani. Diventa, dunque, operativa la macchina di direzione politica dell’Ente di secondo livello ed il sindaco, nel corso del suo intervento, ha indicato «il lavoro di squadra» quale parola d’ordine per la nuova compagine

Top