CONDOFURI: IL FANTASMA DEL FASCISMO IN ASSENZA DI FASCISMO È L’UNICO “QUADRETTO” CHE TIENE UNITA LA MINORANZA CONTRO IL SINDACO IARIA.

Ma la cosa più vergognosa – scriveva Seneca in una delle  Lettere a Lucilio  - “se è perder tempo per negligenza. Pensaci bene: della nostra esistenza buona parte si dilegua nel fare il male, la maggior parte nel non far niente e tutta quanta nell'agire diversamente dal dovuto”. Melito di Porto

CEROTTI, PILLOLE E SUPPOSTE. LA CORTE DEI CONTI AVVERTE MEDURI : “DI QUESTO PASSO IL COMUNE DI MELITO RISCHIA IL DISSESTO”

Melito di Porto Salvo, 16 gennaio 2019 - IN UNA RECENTE CONFERENZA STAMPA TENUTA IL 17 DICEMBRE 2018,MEDURI AVEVA SMENTITO LE VOCI SU UN POSSIBILE DISSESTO, CERTIFICANDO, UNITAMENTE AL VICE SINDACO PATRIZIA CREA, ALL’ASSESSORE AL RAMO MARIA BRUNI, ALLA RESPONSABILE DEL SETT ECONOMICO E FINANZIARIO DOTT SGARLATO, AL SOVRAORDINATO ASSEGNATO DALLA

MELITO PORTO SALVO: IL COORDINATORE CITTADINO DELLA LEGA PROF.SSA CATERINA CAPPONI PRESENTA LA SUA SEGRETERIA DI COORDINAMENTO

Primi passi organizzativi della “Lega per Salvini “a Melito di Porto Salvo, dopo l’ufficializzazione dell’incarico di Coordinatore comunale del partito alla Prof. Caterina Capponi, avvenuta, nel corso di un partecipato incontro pubblico, svoltosi, Giovedì 25 ottobre, presso i locali dell’ex-mercato coperto – Melito di Porto Salvo, alla presenza del Coordinatore

Top