REGGIO CALABRIA (RC) – DETENEVA ILLEGALMENTE 18 CARDELLINI CATTURATI IN NATURA. UNA PERSONA DENUNCIATA.

Militari del Nucleo Carabinieri CITES di Reggio Calabria hanno deferito in stato di libertà L.D., settantaduenne di Reggio Calabria, responsabile del possesso illegale di 18 esemplari di Cardellini (Carduelis carduelis L), specie particolarmente protetta dalla legge, rinvenuti rinchiusi in gabbie all’interno di un garage del quartiere Gebbione di Reggio Calabria. Lo

GIOIA TAURO: I CARABINIERI SEQUESTRANO 300MILA EURO, DENUNCIATE TRE PERSONE PER RICICLAGGIO

Nei giorni scorsi, i Carabinieri del Gruppo di Gioia Tauro, nell’ambito di servizi disposti dal Comando Provinciale di Reggio Calabria, finalizzati alla prevenzione ed alla repressione dei reati in genere, supportati in fase esecutiva dei militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria, hanno effettuato mirati controlli in contrada Guardiola del

Operazine “Dioniso” : arrestate 7 persone e sequestrati 118 kg di marijuana

Nelle prime ore di oggi, nelle province di Reggio Calabria, Chieti e Milano, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, con il supporto dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria, del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia e dei Comandi Arma competenti per territorio, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di applicazione

5 ARRESTI PER IL FAVOREGGIAMENTO DELLA LATITANZA DI ROMEO DOMENICO CL ’80, CATTURATO DAI CARABINIERI LO SCORSO FEBBRAIO A SANT’EUFEMIA D’ASPROMONTE.

Nota stampa del 20 marzo Alle prime ore di sabato i Carabinieri della Compagnia di Palmi, supportati nelle fasi esecutive da personale dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione di 5 misure cautelari, 2 in carcere e 3 ai domiciliari, emesse dal Tribunale di Reggio Calabria-Sezione G.I.P.-G.U.P.

SEMINARA. RINVENUTO DAI CARABINIERI UN DEPOSITO CLANDESTINO CON OLTRE 650 MUNIZIONI PER FUCILI E PISTOLE.

Nei giorni scorsi, a Palmi, i Carabinieri sono stati impegnati in mirati servizi volti al contrasto dell’illecita detenzione di armi, munizioni e droga che, come da consolidata prassi in uso tra la criminalità operante nel reggino, vengono abitualmente occultati all’interno di fondi agricoli e abitazioni, per essere poi recuperati al

GIOIA TAURO. APPARTAMENTO ABBANDONATO NASCONDEVA UN VERO E PROPRIO ARSENALE MAXI SEQUESTRO DI ARMI E DROGA DEI CARABINIERI

A Gioia Tauro, i Carabinieri, nei giorni scorsi, insieme alle unità specializzate dello Squadrone Eliportato dei Cacciatori di Calabria di Vibo Valentia, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, hanno rinvenuto un vero e proprio arsenale. Nello specifico, nel corso di una perquisizione presso un appartamento disabitato, sulla SS18, all’interno

SINOPOLI E SANT’EUFEMIA D’ASPROMONTE. CHIUSI 5 LOCALI DA INIZIO ANNO DAI CARABINIERI, PER INOSSERVANZA ALLA NORMATIVA ANTI-COVID

A Sinopoli e Sant’ Eufemia d’Aspromonte, i carabinieri, in queste ultime settimane, da inizio anno, nell’ambito dei controlli effettuati al fine di garantire e verificare il rispetto della normativa restrittiva imposta dall’ultimo decreto ministeriale in materia di Covid-19, hanno complessivamente intimato la chiusura a 5 esercizi pubblici. Nello specifico, in tutti

Top