ELEZIONI, È UFFICIALE: ATTRIBUITO A MARIA TRIPODI ( F I ) IL SEGGIO NEL COLLEGIO CALABRIA 2, FUORI ORSOMARSO.

L'ufficialità dell'elezione di Maria Tripodi è stata comunicata dalla presidente dell'ufficio circoscrizionale elettorale della Corte d'Appello di Catanzaro. Il seggio, in prima battuta, era stato assegnato a Maria Tripodi, ma un riconteggio della Corte d'appello di Catanzaro aveva portato ad una nuova assegnazione in favore di Orsomarso. Una decisione che

IL RE SOLE, GLI EFFETTI COLLATERALI, IL PRECIPUO INTERESSE , LE DIVERGENZE PARALLELE.

<< A ciò va aggiunto che Giuseppe Zavettieri " figlio di Domenico Zavettieri (dirigente scolastico al Familiari) e Concetta Sinicropi ( dirigente scolastica del comprensivo "Megali"), già assessore della Giunta del precedente sindaco Iaria, ha da tempo intrapreso una campagna stampa diffamatoria nei confronti del sindaco, di cui risponderà nelle

I MIRACOLI DEL “ROSATELLUM” SALVANO MARCO MINNITI, LAURA BOLDRINI, MATTEO ORFINI, MARTINA, BERSANI, DARIO FRANCESCHINI, ROBERTA PINOTTI, VALERIA FEDELI, ANDREA ORLANDO E TANTI ALTRI BIG, TUTTI SCONFITTI ALL’UNINIMINALE.

Travolti dalla Valanga Cinquestelle e dalla slavina della Lega, ripescati, miracolati e tratti in salvo dai soccorsi del "collegio plurinominale" del "sistema" Rosatellum. Guai ad andare a sciare in zone ad alto rischio valanghe senza i soccorsi del "sistema". No, non centrano gli sport invernali in montagna a meno di non

VALANGA A 5 STELLE E SLAVINA DELLA LEGA, TRAVOLGONO LA VECCHIA NOMENCLATURA DI CAMERA E SENATO. IN CALABRIA, I GRILLINI VINCONO QUASI OVUNQUE SIA ALLA CAMERA CHE AL SENATO

Valanga a 5 Stelle e slavina della Lega, travolgono la vecchia nomenclatura di Camera e Senato. Tra gli scomparsi, sotto la montagna di voti cinquestelLega, che si è abbattuta in tutto il paese, il  capo del Viminale Marco Minniti, la titolare della Difesa, Roberta Pinotti, il Presidente uscente del Senato Pietro

ELEZIONI POLITICHE 2018 – VINCONO DI MAIO E SALVINI. – M5S TRIONFA AL 32,3. PD AFFONDA AL 18,7. LEGA VOLA AL 17,3. FORZA ITALIA AL 14,3. LIBERI E UGUALI AL 3,2. AFFLUENZA AL 73%: DUE PUNTI IN MENO RISPETTO AL 2013.

Secondo i primi dati forniti dal sito ufficiale del Viminale sui collegi uninominali, il Movimento 5 Stelle  e  Lega sono i vincitori di queste elezioni. IL M5S si impone principalmente nelle regioni del sud e delle isole, dove conquista i collegi uninominali sia al Senato che alla Camera e   conquista Basilicata, Campania,

Top