ARRESTATI E CONDOTTI IN CARCERE I GIOVANI DELLA COSCA FACCHINERI. DEVONO SCONTARE LA PENA DEFINITIVA PER AVER CURATO LA LATITANZA DEI BOSS FERRARO GIUSEPPE E CREA GIUSEPPE.

Nota stampa del 25 settembre Altro duro colpo alla cosca “Facchineri” di Cittanova: dopo l’arresto di due latitanti, Giuseppe Facchineri nel 2017 e Girolamo Facchineri nel 2018 (quest’ultimo  individuato in un casolare nascosto nella fitta vegetazione dell’Aspromonte) e l’operazione “Altanum” del 2019 - a seguito della quale, nei giorni scorsi, la

CATTURATO IN ROMANIA LATITANTE RICERCATO PER VIOLENZA SESSUALE DI GRUPPO IN DANNO DI UNA MINORENNE. DECISIVA L’ATTIVITÀ DI RINTRACCIO DELLA COMPAGNIA CARABINIERI DI PALMI (RC).

Costantin Marius cl. 1997, rumeno, è stato arrestato questa mattina dalla Politia Română, nei pressi di Calnau, piccolo centro della regione della Muntenia (RO). L’uomo era ricercato  in Italia per la violenza sessuale perpetrata nel febbraio 2019 in danno di una connazionale minorenne, unitamente ad altri due cittadini rumeni, dei quali

Carabinieri di Reggio Calabria. Operazione “Torno Subito”

Alle prime ore dell’alba, nella provincia di Reggio Calabria, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misure cautelari personali, emessa dal Tribunale di Palmi – Sezione GIP, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 8 soggetti italiani (di

Reggio Calabria e Melito di Porto Salvo: sequestri e sanzioni per 10.000 euro dei Carabinieri del NAS

I Carabinieri del NAS di Reggio Calabria, in due distinte operazioni, nel capoluogo reggino ed a Melito di Porto Salvo, hanno sottoposto a sequestro 40 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e scovato un locale adibito a deposito privo di autorizzazione, nonché riscontrato carenze igienico-sanitarie. I militari in una pizzeria

CIMINÀ: I CARABINIERI EFFETTUANO L’ENNESIMO RINVENIMENTO DI ARMI E MUNIZIONI

Nota stampa del 6 Luglio  Continuano senza sosta i servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con particolare attenzione a quelli relativi agli stupefacenti ed alle armi clandestine disposti dal Gruppo Carabinieri di Locri. In particolare, i Carabinieri della Compagnia di Locri, assieme a quelli dello Squadrone Carabinieri

SORPRESO A RUBARE OGGETTI ALL’INTERNO DI AUTOVETTURE. ARRESTATO UN ROSARNESE DAI CARABINIERI DI SCILLA (RC)

Sabato sera, i Carabinieri della Compagnia di Villa San Giovanni, durante uno specifico servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, hanno arrestato con l’accusa di furto aggravato, un cittadino di rosarnese. In particolare, nella scorsa settimana i Carabinieri della Stazione di Scilla venivano a conoscenza di alcuni furti perpetrati

Operazione “LIBERA FORTEZZA”: esecuzione di misure cautelari personali e patrimoniali nei confronti di 22 soggetti appartenenti o contigui alla cosca della ‘ndrangheta “LONGO-VERSACE” di Polistena (RC)

Operazione “LIBERA FORTEZZA”: esecuzione di misure cautelari personali e patrimoniali nei confronti di 22 soggetti appartenenti o contigui alla cosca della ‘ndrangheta “LONGO-VERSACE” di Polistena (RC).  Oltre 5 milioni di euro il valore dei beni sequestrati.  ____________________________________________________________________             Dalle prime ore di questa mattina, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria,

Operazione “Aristeo”: perquisizioni e sequestri nei territori della fascia Ionica Reggina ricompresa tra Melito Porto Salvo ed Africo eseguite dal Nucleo Carabinieri Cites di Reggio Calabria.

COMUNICATO STAMPA del 03 giugno 2020 - Nucleo Carabinieri Cites - Reggio Calabria Dalle prime ore di stamattina, su disposizione della Procura della Repubblica di Reggio Calabria diretta dal Procuratore Giovanni Bombardieri, sono in corso diverse perquisizioni e sequestri nell’ambito dell’operazione denominata “Aristeo” eseguite dal Nucleo Carabinieri Cites di Reggio Calabria e

Top