REGGIO CALABRIA: CARABINIERI ARRESTANO 8 PERSONE PER TRUFFA PER IL CONSEGUIMENTO DI EROGAZIONI PUBBLICHE A BENEFICIO DI APPARTENENTI ALLA ‘NDRANGHETA.

È in corso dalle prime ore di questa mattina un’operazione del Comando Carabinieri per la Tutela Agroalimentare, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia reggina, in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare nei confronti di 8 persone, ritenute responsabili di associazione per delinquere e truffa per il conseguimento di erogazioni pubbliche,

ARRESTATO IL CONDUCENTE DELLA FIAT PUNTO CHE HA PROVOCATO L’INCIDENTE STRADALE NEL QUALE È RIMASTO FERITO IL PRIMO CITTADINO DI RHOGUDI PIERPAOLO ZAVETTIERI .

Melito di Porto Salvo, 21 novembre 2018 . Ha un nome vero ed un volto noto, l’uomo che nella tarda serata di ieri, ha provocato un incidente nel quale è rimasto ferito Pierpaolo Zavettieri, Sindaco di Roghudi e consigliere della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Il fatto è accaduto a Condofuri.

CONTROLLO STRAORDINARIO DEL TERRITORIO DISPOSTI DAL COMANDO GRUPPO CARABINIERI DI LOCRI

Continuano i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri ed effettuati dalla Compagnie di Bianco, Locri e Roccella Jonica. Nell’ultimo fine settimana numerose pattuglie dell’Arma sono state impegnate in un’operazione di controllo capillare del territorio che ha riguardato sia i centri dei maggiori paesi della

REGGIO CALABRIA, MIRABELLA DI VITO INFERIORE. I CARABINIERI DEL NUCLEO OPERATIVO ECOLOGICO SEQUESTRANO IN VIA D’URGENZA UN’AREA CONFINANTE CON IL TORRENTE ANNUNZIATA TRASFORMATA NEGLI ANNI IN DISCARICA ABUSIVA.

I carabinieri del N.O.E. di Reggio Calabria, nel corso delle attività per la tutela dell’ambiente e la salvaguardia della salute pubblica, hanno sequestrato in via d’urgenza una vasta area a Reggio Calabria, in localita’ Mirabella di Vito Inferiore. Si tratta di un terreno di circa 1500 metri quadrati, dove sono stati

MELITO PORTO SALVO. UN ARRESTO PER DETENZIONE E TRASPORTO ILLEGALI DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Con l'accusa di detenzione e trasporto illegali di sostanze stupefacenti, i carabinieri della Compagnia di Melito Porto Salvo, nella tarda serata di ieri, hanno arrestato e, su disposizione dell'autorità giudiziaria reggina, posto ai domiciliari, NUCERA Gaetano, 28enne, disoccupato. In particolare, nel corso di un servizio di controllo alla circolazione stradale in

Top