Oliverio a Melito con Agostino Zavettieri: “Liberiamo la Calabria dal commissariamento della Sanità e dalle logiche coloniali”

Melito di Poro Salvo, domenica 19 settembre 2021 –“ Ho fatto la scelta di un progetto politico per liberare la Calabria da una logica coloniale” . Una scelta obbligata, che porta a tre i candidati espressione dello stesso campo, il centrosinistra, determinata «dal muro di gomma e dalla sordità che ho incontrato nel mio insistito tentativo di cercare una ricomposizione su un progetto unitario».


Così l’ex governatore Mario Oliverio definisce la sua nuova discesa in campo  da indipendente quale candidato alla presidenza della Regione, nel corso di una Conferenza stampa  di domenica 19 settembre 2021 presso un noto hotel di Melito di Porto Salvo.

Nel corso dei lavori, moderati da Simone Veronese, Coordinatore lista Oliverio, ai quali ha partecipato anche Giuliana BARBERI, Candidata al Consiglio Regionale con Oliverio Presidente , è stato presentato il Candidato dell’Area Grecanica Dott. Agostino Zavettieri.

Nel suo intervento, L’ex governatore della Calabria, ha messo  a fuoco gli obiettivi del suo progetto politico e della sua lista  affermando che il primo obiettivo è quello di liberare la Calabria dal commissariamento della Sanità e  da una logica coloniale, e da una fallimentare la gestione del Pd negli ultimi anni.

 

 

Lascia un commento

Top