PREMATURA SCOMPARSA DELLA MOGLIE DI COSIMO SFRAMELI , CAPITANO IN QUESCIENZA DELL’ARMA DEI CARABINIERI

PREMATURA SCOMPARSA DELLA MOGLIE DI COSIMO SFRAMELIReggio Calabria Il Sindaco Giuseppe Falcomatà e la Città Metropolitana di Reggio Calabria esprimono il più sincero cordoglio per la prematura scomparsa della signora Mirella Sofia, moglie di Cosimo Sframeli, Capitano in quiescenza dell’Arma dei Carabinieri che ha operato in prima linea nella lotta alla criminalità organizzata in diversi comandi stazione del territorio metropolitano, e per questo insignito nel 2016 della prestigiosa benemerenza del San Giorgio d’Oro della Città di Reggio Calabria.
Alla famiglia Sframeli giungano le più sentite condoglianze da parte dell’intera comunità metropolitana

Lascia un commento

Top