“VIAGGIO NELLA CALABRIA GRECO-BIZANTINA ED INFLUENZA DEI MONACI”.

Convegno organizzato dall’Associazione BovaLife a Bova Marina, sabato 21 settembre 2019 ore 15:30, Parco Archeologico Archeoderi.

Convengo Bova LIfe 2019

In occasione delle “Giornate Europee del Patrimonio 2019”, sabato 21 settembre alle 15:30, a Bova Marina, presso il Parco Archeologico Archeoderi, l’Associazione culturale Bova Life – Vua Zoì organizza il Convegno “Viaggio nella Calabria Greco-Bizantina ed influenza dei monaci”.

Dando continuità allo straordinario successo del Convegno Internazionale “Grecia, Magna Grecia, Europa” tenutosi lo scorso anno a Reggio Calabria e Bova proprio in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, l’Associazione Bova Life riprende il suo viaggio alla scoperta delle radici della Regione.

Dopo aver indagato le radici magnogreche, sabato pomeriggio insieme al professore Pasquale Amato, dell’Università per stranieri di Reggio Calabria, il giornalista Antonio Chilà, Padre Nilo Vatopedino (al secolo Professore Giorgio Barone Adesi), dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro, il Vicedirettore del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, Giacomo Oliva, e l’archeologo Giuseppe Hyeraci, Bova Life ci condurrà alla scoperta delle radici greco-bizantine della Calabria. Anche in questa occasione a guidare i lavori, a moderare il Convegno, ci penseranno le sapienti mani del giornalista Giorgio Neri.

L’incontro si terrà nello splendido sito archeologico del Parco Archeoderi, di Bova Marina, che la nuova amministrazione comunale sta riqualificando e valorizzando con iniziative dal grande spessore culturale come il convegno di sabato, che sarà introdotto dai saluti del Sindaco, Saverio Zavettieri, del Presidente di Bova Life, Saverio Micheletta, e della Direttrice del Museo e Parco archeologico Archeoderi, Orsola Laura Delfino.

“Siamo molto orgogliosi – ha dichiarato Saverio Micheletta, Presidente di Bova Life – di organizzare un Convegno così prestigioso in una location così prestigiosa, che la nuova amministrazione di Bova Marina sta cercando con tutte le forze di riqualificare e valorizzare. Il contributo della società civile – prosegue – è fondamentale in quest’ottica, e Bova Life è felice di contribuire ogni giorno alla rinascita di un territorio così ricco di potenzialità. Anche per questa opportunità – conclude Micheletta – ringrazio a nome di tutta l’Associazione il sindaco Zavettieri e gli illustri relatori.”

Lascia un commento

Top