CELEBRATA A CONDOFURI, LA GIORNATA DELLA MEMORIA DEDICATA ALLE FOIBE.

tommaso iaria, caterina capponi, maria pontariUna tragedia, un calvario che i nostri connazionali subirono nel silenzio e, purtroppo, nell’indifferenza che è continuata fino al 2004, quando, non solo l’Italia, ma tutto il mondo, non ha potuto più fare finta di non sapere che, negli anni drammatici a cavallo del 1945, migliaia di italiani di Istria e Dalmazia , furono uccisi barbaramente dalle truppe comuniste di Tito nelle cavità carsiche dette “le foibe”
Alla cerimonia, organizzata dall’amministrazione Comunale di Condofuri, che si è svolta presso il centro giovanile ” P.V.REMPICCI ‘ a Condofuri marina , hanno partecipato, oltre ai relatori e a molti sindaci ed amministratori locali, i ragazzi delle scuole.

L’incontro, è stato aperto dal Sindaco Tommaso Iaria che, nel ricordare il significato delle foibe, ha sottolineato l’importanza della memoria del ricordo e della conoscenza di questa tragedia italiana.
Nel corso dell’incontro, al fine di ricordare quei tragici eventi , prima di aprire un dibattito con le scolaresche, sono state proiettate delle immagini dell’epoca.

Lascia un commento

Top