OPERAZIONE “BLUE PARADISE”: LA POLIZIA SEQUESTRA BENI PER 50 MILIONI DI EURO ALLA COSCA PIROMALLI

Reggio Calabria, 18 novembre 2016 –  Eseguito un provvedimento di sequestro nei confronti di Comerci Nicola, 69 anni, di Nicotera (VV), attivo nella piana di Gioia Tauro e con rilevanti interessi economici nelle province di Vibo Valentia, Roma, Bologna ed in tutto il Nord Italia. I beni sequestrati sono riconducibili alla pericolosa cosca di ‘ndrangheta, operante nella Piana di Gioia Tauro, dei PIROMALLI.

L’attività investigativa di natura patrimoniale è stata svolta dalla Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Reggio Calabria, coordinata dalla Procura Distrettuale Antimafia – Sezione Misure di Prevenzione di Reggio Calabria. Colpito il sodalizio di ‘ndrangheta dei Piromalli, operanti nella Piana di Gioia Tauro.

Tra i beni sequestrati, una lussuosa villa di proprietà del Comerci, un villaggio turistico in Parghelia di Vibo Valentia, l’azienda Brianza s.r.l. in Calderana di Reno (BO) e quote del capitale sociale di una azienda con sede in Roma.

I particolari dell’attività svolta saranno resi noti durante una conferenza stampa che si terrà oggi, presso la Questura di Reggio Calabria, alle ore 10.00.

 

             

Lascia un commento

Top