SCUOLA, DISPERSIONE E INCLUSIONE SOCIALE 240 MLN DA FSE PER NUOVO BANDO

ROSSANO (CS), Venerdì 21 ottobre 2016 – Scuola, contrastare la dispersione scolastica e favorire l’inclusione sociale. Un nuovo bando per approfondire la formazione rivolta alle fasce sociali più disagiate finanziato dal FSE. Stanziati 240 MILIONI DI EURO.
È quanto rende noto l’UFFICIO EUROPA, sottolineando l’opportunità di presentare progetti da parte delle scuole per arginare il fenomeno della dispersione scolastica.
Prosegue l’iniziativa LA SCUOLA AL CENTRO promossa dal MIUR con il nuovo bando finanziato dal FSE (Fondo Sociale Europeo), che si inserisce nell’ambito del PON (Programmi Operativi Nazionali) 2014-2020 e si apre a tutte le scuole del territorio nazionale, dopo aver interessato Milano, Roma, Napoli e Palermo nella prima fase.
Saranno 6000 le scuole destinatarie del finanziamento di EURO 240 MILIONI, che permetterà di avere orari prolungati – rispetto a quelli delle lezioni – anche nel pomeriggio e nel fine settimana, potenziando l’offerta formativa rivolta soprattutto alle fasce di disagio sociale. Un modo per divenire presidi di contrasto alla dispersione scolastica, al servizio delle famiglie e del territorio.
Le scuole possono presentare le loro proposte di progetto fino alle ORE 14 di LUNEDÌ 31 OTTOBRE.

Lascia un commento

Top